contact@furioso.info

Xbox Project Scarlett avrà armi pari con PlayStation 5?

Xbox Project Scarlett

Xbox “Project Scarlett”, la futura console next-gen di Microsoft, secondo la società nel futuro delle console potrebbe giocarsela ad armi pari con la temibile Sony PlayStation 5.

Microsoft renderà la futura console Xbox Project Scarlett in grado di competere con PlayStation 5

Parola d’ordine, non ripetere gli stessi errori del passato; così Phil Spencer, capo della divisione Xbox e videogiochi di Microsoft, fa ammenda sugli errori commessi con le precedenti versioni della console di Redmond.

Se vi ricordate, la precedente generazione di console da videogiochi fu più costosa e molto meno performante; per questo abbiamo avviato il “Project Scarlett” con un team forte che si pone come obiettivo di riscuotere successo sul mercato”; così risponde intervistato da The Verge il dirigente Microsoft sul futuro delle console e del mercato videoludico.

Xbox Project Scarlett

L’obiettivo è quello di giocare ad armi pari, se così si potrebbe dire, con la storica rivale PlayStation di Sony, che con l’attuale PlayStation 4 ha ricevuto la consacrazione a regina delle console gaming per prestazioni e vendite. Ma come passare oltre i disastri compiuti con Xbox One e Xbox One X?

Microsoft vuole una versione della Xbox potente, efficente ma sopratutto non costosa. Le carte per sconfiggere Sony e la PlayStation

L’unico modo per passare oltre ai disastri compiuti con le console Xbox One e Xbox One X è ripensare il concetto di console secondo Microsoft; con Xbox “Project Scarlett” l’obiettivo è questo: una console potente, efficente e sopratutto non costosa.

Ma l’obiettivo non include solo una console potente, economica ed efficente. Microsoft vuole arrivare dove il rivale Sony, non si è ancora spinto; dove solo un rivale in comune, ovvero Google ci è arrivato: il cloud gaming.

Project Scarlett Xbox introdurrà infatti xCloud, che permetterà il gioco multipiattaforma con l’uso del cloud. Attualmente solo Google, con la console Stadia ha presentato un sistema di cloud gaming simile a ciò che vorrebbe fare Microsoft.

Pertanto, quale sarà la strada che il team vincente di Microsoft sceglierà? Cosa potremmo vedere dalle future console next-gen di Sony e della società statunitense? Dite la vostra sui nostri social network e sul nostro blog.

Iscriviti a Furioso.infoNON ISCRIVERTI SE NON VUOI RIMANERE AGGIORNATO!

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento