contact@furioso.info

Samsung Galaxy Note 9: fingerprint sensor sotto il display

samsung

Samsung ha brevettato un lettore di impronte digitali sotto il display. Questo lettore è simile a quello progettato da Vivo.

L’azienda coreana, ha di recente, brevettato, un sensore di impronte digitali basato su tecnologia ottica. Ciò vuol dire che questa tecnologia può essere implementata al di sotto del display dello smartphone.

Ma come funziona?

Il funzionamento del lettore di impronte digitali ottico, brevettato da Samsung è simile a quello che Vivo ha presentato al CES 2018 di Las Vegas.

Una volta poggiato il dito, sulla parte del display dove sarà posizionato il sensore, il sistema emetterà una luce che, riflettendosi sul polpastrello, evidenzia i lineamenti dell’impronta digitale. Tutto poi viene confrontato con i dati di accesso immagazzinati nello smartphone, sbloccando o meno il dispositivo.

Questa tecnologia essendo brevettata da poco tempo, non sarà implementata negli smartphone Samsung che verranno presentati il 25 febbraio al MWC 2018. Molto più probabile, si vocifera che il fingerprint ottico, sarà presente sul futuro Galaxy Note 9 che uscirà dopo la seconda metà del 2018. Questo perché ci vuole del tempo prima che questa tecnologia sia ben progettata e ottimizzata dall’azienda coreana.

L’azienda coreana, Samsung, ha deciso di mettersi in pari a quello che sarà un vero e proprio trend dominante per il 2018. Con la scelta di rendere il telefono borderless, i vari produttori in ambito smartphone si sono sempre spinti a trovare nuove soluzioni per adeguare il sensore di impronte digitali senza eliminarlo.

Con la mancanza di spazio sul lato anteriore dello smartphone, i produttori hanno iniziato a posizionarlo sul retro ma hanno così messo d’intralcio la comodità dell’utente. Ora però grazie a questa nuova tecnologia che già i produttori come Vivo stanno adottando, non ci sarà più bisogno di spostare il lettore di impronte digitali sul retro del device.

Fonte: Gizchina

Iscriviti a Furioso.infoNON ISCRIVERTI SE NON VUOI RIMANERE AGGIORNATO!

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento