contact@furioso.info

Samsung Galaxy Fold

Annunciato il Samsung Galaxy Fold

Il 20 Febbraio è stato presentato ufficialmente il primo smartphone pieghevole di Samsung, nominato Samsung Galaxy Fold. Dopo anni e anni di progettazione e sperimentazione, finalmente possiamo vederlo in tutta la sua innovazione tecnologica. Ci sono voluti ben 8 anni di ricerca e dopo il primo assaggio che Samsung fece al buio, prendendosi commenti negativi per quanto riguarda il design, in realtà ha tirato fuori uno smartphone-tablet che non si aspettava nessuno!

Samsung Galaxy Fold primo concept
Primo concept

Alcuni smartphone pieghevoli adottano una cerniera flessibile in materiale gommoso, mentre invece qui non vediamo nulla di tutto ciò, questa chiusura metallica è stata testata e può resistere fino a 100.000 apri e chiudi! Il sensore d’impronte digitali è posto sul lato e le batterie sono poste nelle due “pagine”, per un totale di 4800 mAh; calcolando che i display Super AMOLED sono molto ben definiti, Samsung avrà sicuramente ottimizzato il tutto e l’autonomia sarà un punto di forza di questo Galaxy Fold.

Vediamo adesso tutte le specifiche di questo Samsung Galaxy Fold.

Scheda Tecnica

  • Android 9 Pie
  • Display interno 7,3″
  • Display esterno 4,6″
  • Snapdragon 855 7nm
  • 12gb RAM
  • 512gb di Memoria interna
  • Batteria 4800 mAh
  • Ricarica Wireless
Samsung Galaxy Fold

Per quanto riguarda il comparto fotografico, abbiamo ben 6 fotocamere!

Fotocamere

  • Cover: 10mp (f 2.2)
  • Fronte: 10mp (f2.2) + 8mp (f1.9) [profondità]
  • Retro: 16mp (f2.2) [Ultra wide] + 12mp (f1.5-2.4) + 12mp (f1.5-2.4) [zoom ottico 2x]
Samsung Galaxy Fold
Samsung galaxy fold prezzo

Il prezzo si aggira intorno ai 2000€ per l’Europa, certamente non è uno smartphone adatto a tutti, ma magari solo per quella fascia di utenza che vuole sperimentare questa nuova tecnologia.

Qui seguono alcune immagini

Beh che dire, questo nuovo smartphone dal prezzo così alto è sicuramente l’inizio di una nuova fascia Ultra-top gamma che prenderà sempre più piede col corso del tempo. I 1980$ sono giustificati per gli anni di ricerca e sviluppo, per l’innovazione e per dare all’utente un dispositivo che non tutti possono permettersi… Vale la pena acquistarlo? Per ora la risposta è no, ma se ben ricordate, anche all’inizio dei primi pannelli 4K i prezzi erano altissimi, ma trascorsi un paio di anni si sono assestati e sono facilmente più accessibili. E’ questione di tempo!

Iscriviti a Furioso.infoNON ISCRIVERTI SE NON VUOI RIMANERE AGGIORNATO!

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento