contact@furioso.info

Roadmap 5G 2019 per la società Huawei

roadmap 5G 2019

Huawei ha annunciato la propria roadmap 5G 2019

Durante la Global Analyst Conference, tenutasi nelle ore precedenti nella città di  Shenzhen, la società cinese, Huawei, ha annunciato la propria roadmap 5G per il 2019.

Nel corso della presentazione Huawei ha mostrato una slide con tutti
i suoi piani di presentazione e date (non precise) di lancio di alcuni suoi
dispositivi.

Secondo questi piani, l’azienda cinese presenterà il suo primo smartphone pieghevole con supporto 5G, presentato a febbraio, Mate X, nel mese di luglio, un mese dopo da quanto si vociferava. Oltre alla data di lancio sul mercato del Mate X, ci sono anche altri dispositivi ad attirare l’attenzione come i due router 5G e uno smartphone 5G misterioso.

Scala di presentazione per i dispositivi 5G

roadmap 5G 2019

Procediamo con ordine: il primo prodotto che entrerà sul mercato a metà giugno 2019, sarà un router gateway wireless. Appena un mese dopo, come già detto, ci sarà il lancio sul mercato del pieghevole con 5G: Mate X, il quale è stato già presentato durante il Mobile Wolrd Congress di Barcellona che si è svolto a febbraio del 2019.

La casa cinese non sembra intenzionata a perdere tempo, perché al momento è una delle società leader per quanto riguarda le infrastrutture 5G, per questo nel di settembre ha programmato il lancio di un router mobile Wi-Fi basato ovviamente sulla nuova connessione 5G.

L’attenzione però si rivolge all’ultimo dispositivo di questa slide di cui Huawei non ha svelato il nome. Questo verrà presentato durante il mese di ottobre, dovrebbe essere un normale smartphone 5G, probabilmente si tratterà della serie Mate che la società presenta sempre durante la stagione autunnale. Uno degli smartphone assenti, del quale si è chiacchierato qualche giorno fa, è proprio il Mate 20 X nella variante 5G; forse non presente sulla scala in quanto Huawei non lo considera un nuovo dispositivo, ma ben sì un modello già visto con solo l’aggiunta del chip 5G Balong 5000.

Staremo a vedere cosa effettivamente Huawei presenterà e se il suo Mate X avrà problemi proprio come il collega Galaxy Fold.

Iscriviti a Furioso.infoNON ISCRIVERTI SE NON VUOI RIMANERE AGGIORNATO!

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento