contact@furioso.info

LB-1 è il buco nero più grande della storia

lb-1

Vi ricordate quando qualche mese fa girava per internet l’immagine del buco nero sfocata?
Beh, quella non è niente in confronto a LB-1

Dei ricercatori collocati a due ore da Pechino hanno scoperto un nuovo buco nero che neanche dovrebbe esistere nella nostra galassia.

Il suddetto buco nero è stato denominato LB-1 per via della sua massa che è 70 volte quella del Sole.
Di solito i buchi neri sono solo 15 volte più del Sole, ma questo no.

Come sono riusciti gli scienziati a individuare LB-1?

lb-1

Semplicemente i buchi neri o i possibili buchi neri vengono rintracciati perché le stelle si comportano come se fossero in un sistema binario. Per questo quando non hanno una compagna vuol dire che si trovano in prossimità di un buco nero.

LB-1 è stato rintracciato grazie ad un telescopio ottico di 4 metri situato in Cina. LB-1 non trasmettendo raggi X è stato difficile da rintracciare, ma ora sappiamo che si trova a ben 15.000 anni luce dalla Terra ed è pari a 70 masse solari.

Questo risultato è stato poi confermato anche da degli spettrografi come Osiris e Hires. Però ora, il lavoro degli scienziati è capire come questo buco nero così grande si sia potuto formare, mentre gli altri soci continueranno a scoprire nuovi buchi neri o qualcos’altro.

Ok, questa è una grande notizia e sicuramente anche un grande passo in avanti per la scoperta dell’universo, ma la domanda è:

Dove conducono i buchi neri e secondo voi davvero esistono altre galassie?

Iscriviti a Furioso.infoNON ISCRIVERTI SE NON VUOI RIMANERE AGGIORNATO!

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento