contact@furioso.info

iPhone 5G: i modem li potrebbe fornire la cinese Huawei

iPhone 5G

Ecco una nuova “improbabile” partnership tra Apple & Huawei sul 5G sui prossimi iPhone, che sta girando in queste ultime ore sul web. Apple potrebbe acquistare i modem per i prossimi modelli di iPhone direttamente dalla concorrente cinese.

I modem 5G di Huawei sui prossimi iPhone saranno forniti da Huawei?

Qualche articolo fa, abbiamo discusso di come Apple stesse incontrando un forte ritardo riguardo alla produzione di modem 5G per i prossimi smartphone. Abbiamo visto come l’attuale fornitore di modem di Apple, Intel ancora stia molto lontano per lo sviluppo un modulo per la connettività 5G.

I ritardi accumulati da Intel hanno portato la società della Silicon Valley ad attuare diverse soluzioni in vista di un ulteriore ritardo. Per ridurre il gap rispetto alla concorrenza, che già ha iniziato a presentare numerosi smartphone con i supporto alle nuove reti.

Huawei si offerta per produrre il chipset 5G per Apple

A quanto pare, e non è un Pesce d’Aprile, Apple è davvero intenzionata ad accogliere l’idea proposta dal colosso cinese di adattare solo ed esclusivamente per la mela, il chipset proprietario Balong 5000. In caso Apple non dovesse accettare la proposta del concorrente, iPhone 5G non potrebbe arrivare prima del 2020 o del 2021.

iPhone 5G

Però, ad incalzare la società di Cupertino c’è anche la stessa Intel, che continua a conferma che rispetterà i tempi per la consegna del chipset XMM 8160 5G. Arrivare in ritardo con un modello 5G di iPhone nel 2021 sarebbe una grossa sconfitta per la società stessa, in quanto le concorrenti Samsung e Huawei hanno presentato già modelli 5G.

Non a caso comunque, la società statunitense, come già abbiamo detto ha avuto colloqui anche con altri fornitori come Qualcomm, Samsung e persino Mediatek per i chip 5G per avere un iPhone con quella tecnologia entro il 2020.

5G Balong Huawei: pericolo per la sicurezza nazionale?

Ovviamente ciò che bloccherebbe Apple dal chiudere l’accordo con il concorrente cinese è proprio la difficile situazione economica e commerciale tra USA e Cina e la guerra commerciale tra le due superpotenze.

Sappiamo come in America, i prodotti targati con la grande H siano poco ben visti e come anche gli USA stiano facendo di tutto per persuadere i propri alleati dal chiudere qualsiasi accordo con la Cina e i cinesi.

Iscriviti a Furioso.infoNON ISCRIVERTI SE NON VUOI RIMANERE AGGIORNATO!

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento