contact@furioso.info

Amici stretti di Facebook: la nuova funzione simil Instagram

facebook, preferiti amici stretti

Ora con la funzione “Amici stretti o Preferiti” di Facebook si potrà riordinare la lista degli amici a partire dai conoscenti.

La funzionalità “Amici stretti” verrà testata su messenger

Facebook sta testando in queste settimane una nuova funzionalità per la sua piattaforma di messaggistica, Messenger. Qualsiasi utente, potrà condividere quello che vuole con una determinata cerchia di amici da lui scelti.

La funzione assumerà un nome diverso da quello di Instagram: verrà chiamata “Preferiti”. Questa funzione è stata scoperta per la prima volta da Jane Manchun Wong prima che Facebook confermasse il tutto.

Come funziona “Preferiti” di Facebook?

I Preferiti, così come su Instagram, ti permetterebbero di dare il permesso ad alcuni tuoi amici su FB di vedere i tuoi contenuti. Attenzione, però!

La funzione invierà la storia, il post o qualsiasi altro contenuto l’utente desideri pubblicare, alla lista preferiti. Sì, è un po’ diversa da quella che è l’attuale funzione “Amici stretti” di Instagram e, lo chiarisce anche Facebook.

“La funzione non è un modo per limitare chi vede la tua storia, il tuo post o altro”

Facebook/Messenger is testing “Favorites” list for Stories

It’s like Instagram’s Close Friends pic.twitter.com/dsIinrX1Zd— Jane Manchun Wong (@wongmjane) 21 novembre 2019

Il progetto di questa funzione è del lontano 2014, Mark Zuckerberg vuole trasformare l’azienda in un social più incentrato sulla privacy.

Quindi quando si vorrà condividere un contenuto facebook, tramite messenger, restituirà una serie di utenti da voi selezionati, come prima scelta. Non più degli utenti in maniera casuale o quelli con cui avete interagito l’ultima volta.

Tuttavia, questa funzione non intaccherà – almeno al momento – la lista amici che è presente sin dagli inizi di Facebook tra cui puoi selezionare un amico come Amici intimi, Conoscenti, o riservati.

Infatti, “Preferiti” permetterà solo di avere una lista amici a cui inviare i propri post.

La funzione, per ora, è ancora in fase di sviluppo e test, quindi può darsi che alcune cose cambino prima del rilascio ufficiale della funzione su Messenger di Facebook.

Iscriviti a Furioso.infoNON ISCRIVERTI SE NON VUOI RIMANERE AGGIORNATO!

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento