contact@furioso.info

Come velocizzare lo smartphone Android

come velocizzare lo smartphone android

Vuoi velocizzare lo smartphone Android, perché è diventato lento? Non ti preoccupare, questo “problema” si può ovviare tramite delle piccole chicche impostabili e installabili sul tuo dispositivo. Per fortuna, il Sistema Operativo Android è più aperto rispetto a iOS, il che significa più flessibilità, più libertà nell’effettuare le operazioni, ma anche più rischio perché influenza le prestazioni del telefono.

Per velocizzare lo smartphone Android, dovrai effettuare delle piccole modifiche, ad alcune delle impostazioni nascoste del telefono. Grazie ai suggerimenti che ti sto per dare potrai vedere un miglioramento delle prestazioni del tuo dispositivo. I metodi più pratici sono:

Velocizzare le animazioni del dispositivo

Cosa significa velocizzare le animazioni del proprio dispositivo? Semplicemente vuol dire che per velocizzare lo smartphone Android disattivare o aumentare la velocità con cui vengono chiuse o aperte le varie finestre e app. Questa possibilità viene data a tutti i dispositivi Android, e forse ti chiederai “Perché non ho mai trovato questa opzione?”. Beh, la risposta è una sola, questa impostazione è nascosta dal sistema e solo chi è più smanettone riesce a trovarla.

Per velocizzare Android, quindi, per attivare l’impostazione che ti sto dicendo, devi prima sbloccare la modalità sviluppatore, seguendo questi passaggi. Entra nelle impostazioni del tuo dispositivo e recati nella sezione “Informazioni sul dispositivo”, una volta entrato cerca tra le ultime righe la voce “Numero build”. Cliccaci sette volte sopra finché non ti apparirà il messaggio con scritto “Ora sei uno sviluppatore”, così da sbloccare questa modalità.

Dopo aver seguito questi passaggi, torna indietro nel menu principale delle impostazioni, e scorrendo fino in fondo, potrai trovare l’impostazione “Opzioni Sviluppatore”. Una volta entrato nelle opzioni sviluppatore, scorri tra le voci, fino a trovare le opzioni chiamate “Scala animazione”. Le animazioni di default hanno una scala di 1x, tu potrai decidere se aumentare la velocità quindi portarla a 0,5x, disattivare le animazioni o addirittura diminuirne la rapidità (non credo sia il tuo caso).

Nota: i passaggi possono variare a seconda del dispositivo che si utilizza.

Cancellare app

Un altro metodo efficace per velocizzare lo smartphone Android, prima di ricorrere ad app di terze parti, è cancellare le applicazioni che hai installato e quelle preinstallate sul dispositivo. Questo metodo è efficace per diminuire lo sforzo della memoria RAM e della batteria, perché se non lo sapessi (anche se non le usi) alcune applicazioni funzionano in background.

Accedendo sempre dalle impostazioni del telefono, vai alla voce “App” e troverai tutte le app installate da te o quelle preinstallate dal sistema. Una volta nel menu, seleziona l’applicazione che vuoi disinstallare e clicca su “disinstalla” e poi su “ok”. Non tutte le app possono essere disinstallate, alcune le puoi solo disattivare, non ti preoccupare va bene lo stesso.

Nota: ti consiglio di non disinstallare o disattivare le applicazioni di sistema, potresti causare dei problemi.

Installare e utilizzare i Launcher per velocizzare lo smartphone Android

I Launcher? Si, esatto. Queste applicazioni di terzi sono utili a velocizzare il dispositivo, sono più leggeri dell’interfaccia presente sul tuo device e sostituiscono la schermata principale di Android.

Installare il launcher è semplicissimo, basterà scaricarlo e installarlo dal Play Store. Per attivare uno dei launcher scelti, tornando alla home del dispositivo, il sistema operativo ti chiederà quale delle interfacce vorrai usare. Selezionala e clicca su “Sempre”. Ti indicherò alcuni dei tantissimi launcher più veloci presenti sul Play Store, ognuno personalizzabile a modo suo.

  • Nova Launcher: questo è il più utilizzato nel mondo Android ed è molto leggero e personalizzabile nei minimi dettagli.
  • Avvio Applicazioni Now: il launcher ufficiale di Google è uno dei più leggeri.
  • Smart Launcher: quest’ultimo, invece, oltre a essere veloce, ti organizza le applicazioni per categoria.

Pulizia

Se dopo aver seguito tutti questi suggerimenti la velocita del tuo smartphone non ti soddisfa ancora, puoi provare ad utilizzare app di terze parti per eliminare malware e file inutili.

Su Google Play Store ci sono diverse applicazioni in grado di farlo, puoi considerare di scaricare degli antivirus come Avast, AVG, Security Master e Clean Master. Questi sono solo alcuni dei migliori antivirus che puoi trovare nel Play Store.

Leggi anche: Come effettuare Backup Android

Google Foto

Per consentire al dispositivo di avere più memoria, per scaricare gli aggiornamenti che rendono più veloce il tuo dispositivo e correggono alcuni bug, ti consiglio di sfruttare Google Foto. Perché Google Foto? Beh, semplicemente l’applicazione di archiviazione delle foto, di Google, ti permette di conservare tutte le tue foto in unico posto gratuitamente in alta qualità o con un piano in abbonamento se vorrai conservare le foto a risoluzione originale.

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento