contact@furioso.info

Come utilizzare Google Foto sul telefono

Come utilizzare Google Foto

Come utilizzare Google Foto sul telefono

Sin dal primo smartphone con la fotocamera, tutti desideriamo avere le nostre foto ordinate in base al giorno, al mese, all’anno, e perché no, anche magari in base al luogo e al soggetto della foto in questione. Se hai un dispositivo Android saprai che la galleria non è un must nell’ordine e nel design, quindi la famigerata e tanto conosciuta Google, ha fornito l’applicazione Google Foto, una galleria più sofisticata con alcune caratteristiche che vedremo tra poco. Leggi questa guida per scoprire come utilizzare Google Foto sul tuo telefono al meglio!

Indice

Prima di analizzare e di vedere come utilizzare Google Foto, vediamo nel dettaglio cosa offre Google Foto:

  • Effettuare backup costanti
  • Trova le tue foto
  • Liberare memoria dal telefono
  • Foto condivise

Collegare account

Ora che hai un quadro generale di ciò che ti permette di fare, vediamo cosa fare per prima cosa per poter utilizzare e sfruttare al meglio Google Foto!

Per prima cosa devi avere un account Google, se non sai come crearlo è semplicissimo, basta recarti in questa pagina e inserire Nome, Cognome e altri dati e poi decidere come chiamare la tua mail!

Una volta che sei in possesso di questo elemento essenziale, devi ovviamente scaricare l’app dal Play Store, digitando “Google Foto” nella barra di ricerca o semplicemente cliccando questo link.

Come utilizzare Google Foto

Una volta installata, aprila e segui tutti i passaggi e una volta che ti verrà richiesto l’account inserisci i tuoi dati. Se ti chiede di dare accesso alla memoria o alla posizione, non preoccuparti, accetta tutto!

Effettuare backup su Google Foto

Essendo Google Foto un’applicazione che, sì utilizza la memoria del telefono per poter visualizzare le foto, ma anche il cloud, quindi collegando il proprio account Google a Google Foto, si riesce ad avere in una schermata tutte le foto disponibili, avendo quindi un’organizzazione pulita e ordinata. Per poter effettuare il backup, ovvero il salvataggio di tutte le foto (puoi decidere quali foto andare a salvare e quali no), basta andare su

Impostazioni > Backup e sincronizzazione > attiva

Apri le impostazioni facendo uno swipe da sinistra verso destra (swippare è un inglesismo e significa “trascinare“, trascina quindi da sinistra verso destra) e tocca “Impostazioni“, dopodiché scegli la prima voce “Backup e sincronizzazione” e da lì attivala, se non è già attivata, e andando in basso troverai anche “Backup tramite rete dati” utile per chi, come il sottoscritto, non dispone di una connessione Wi-Fi ed è quindi obbligato a dover utilizzare i propri giga per assicurarsi un backup sicuro. –Ti consiglio di evitare di scegliere anche i Video, dato che richiedono davvero molto tempo e potrebbero impedire di caricare tutte le altre foto, accumulando così foto su foto.

Per scegliere quali cartelle sottoporre al backup,

Impostazioni > Cartelle del dispositivo

Fare quindi come prima: uno swipe da sinistra verso destra e toccare la voce “Cartelle dispositivo” e da lì per poter scegliere quali cartelle “backuppare” e quali no, basta selezionarle e toccare lo switch per farlo diventare grigio, così da toglierlo dal backup e lasciare le foto solo sulla memoria del dispositivo; se è blu lasciarlo così per abilitare il backup.

Spostare foto dal PC su Google Foto

Se sei davanti al PC e vuoi trasferire un file dal desktop al telefono, dovrai prendere il cavo, collegarlo, attivare questo e quell’altro, o magari userai il Bluetooth, ma è comunque lento rispetto a una tradizionale connessione internet d’oggi giorno. Google Foto invece ti permette di poter trasferire file da PC al telefono/tablet e viceversa in modo semplicissimo! Ti basta aprire il browser (Internet Explorer, Microsoft Edge, Opera, Google Chrome) e digitare Google Foto, o se stai leggendo questa guida da PC, clicca questo link.

Google Foto

Se la pagina è bianca è per motivi di privacy non ti preoccupare!

Scaricare le foto sul PC

Perché non essere ancora più sicuri salvando tutte le foto in un’altra posizione? Per salvare le foto sottoposte al backup sul tuo computer è semplicissimo, basta aprire Google Foto da qualsiasi browser, cliccando qui<> se sei da PC o digitando “Google Foto” sulla barra di ricerca, cliccare il primo risultato e scorrere fino a giù e cliccare “Vai a Google Foto”.

Dovresti essere già loggato, ma se non è così ti basta inserire i tuoi dati (uguali a quelli ovviamente sul telefono) e accedere, dopodiché se vuoi scaricare una foto sola, cliccala e premi SHIFT (tasto sopra Ctrl) + D.

Se vuoi scaricare più foto, posiziona il cursore sopra la foto senza cliccare, comparirà una spunta in alto a sinistra della foto, cliccala e tieni premuto SHIFT e tenendolo premuto appunto, passa sopra il mouse sulle foto che vuoi scaricare.

Ti si aprirà il menù per poter scegliere dove salvare le foto, ti consiglio di scegliere il desktop, così da poter gestirle più semplicemente. Se hai scaricato più di una foto, troverai un archivio di nome “Photos“, tasto destro > Estrai qui… per poter spostarle sul desktop.

Scaricare foto sul telefono

Se vuoi fare il procedimento inverso, quindi scaricare le foto sopra la memoria del telefono/tablet, basta andare sull’app di Google Foto, toccare la foto in questione e in alto a destra, tocca i tre puntini e scegli “Salva sul dispositivo”.

Bene, questo è tutto!

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento