contact@furioso.info

Come trasferire file da PC a iPhone/iPad

Come trasferire file da PC a iPhone/iPad

Sei possessore di un dispositivo Apple e vorresti passare le foto che hai sul computer sul tuo iPhone, vero?

Capita a volte di rovistare nel PC e trovare molte foto interessanti che si vorrebbero far vedere ai nostri amici/parenti e magari condividerle anche.

E’ brutto fare la foto al monitor però, si perderebbe tutta la qualità; quindi non sarebbe comodo trasferire proprio l’immagine dal PC direttamente sull’iPhone?

Per sapere come trasferire file da PC a iPhone basterà seguire questa guida e in maniera molto semplice potrai far vedere tutte le tue foto ricordo ai tuoi amici!

Indice

Trasferire file da PC a iPhone via cavo

Anche se siamo in un’epoca in cui i cavi vanno sempre di più a scomparire, il filo rimane sempre la soluzione più veloce per quanto riguarda i trasferimenti (a meno che tu non abbia una connessione ad alta velocità, in quel caso opterei per usare AirDrop), quindi vediamo subito cosa occorre!

iTunes

Il bello dei dispositivi Appleè la presenza di un vero e proprio ecosistema che permette a tutti i device di connettersi in maniera automatica e super sintonizzata. Bene iTunes, software preinstallato su tutti i personal computer (PC) Mac, permette appunto di trasferire file in maniera molto semplice.

Se invece sei possessore di un computer Windows, puoi scaricarlo dal sito ufficiale Apple cliccando questo link in maniera del tutto sicura.

Scarica il setup > Avvia il setup > Avanti > Installa > Sì > Sì > Fine

Se invece hai versioni precedenti di Windows 10, sotto la voce “Requisiti Windows” c’è la voce “Stai cercando altre versioni?” , clicca “Windows >” e vedrai al posto del quadrato di Microsoft un pulsante blu che dice “Download 64 bit”

Perfetto, quindi una volta scaricato il setup cliccando o il quadrato nero o il pulsante blu, recati nella cartella Download (se l’hai impostata come predefinita, oppure nella cartella che hai deciso appena hai cliccato il pulsante per scaricarlo), avvia il file di installazione e procedi come dice sopra.

Adesso collega il tuo iPhone/iPad al computer tramite cavo e di conseguenza si avvierà automaticamente iTunes sul tuo PC (se ti viene chiesto di autorizzare la connessione tra questi ultimi, premi “Autorizza” sul telefono e su “Continua” sul computer), infine sblocca il tuo device (telefono).

Perfetto, su iTunes recati in alto a sinistra e clicca sull’icona dell’iPhone, poi in base a ciò che devi trasferire clicca la sezione dedicata tramite il riquadro Impostazioni (se clicchi Musica potrai sincronizzare la tua musica del PC con il telefono), idem con Foto, Video e altri media.

Per quanto riguarda invece tutti gli altri tipi di file (Word, PDF, file multimediali etc…), puoi effettuare il trasferimento dei file tramite iTunes soltanto se sul dispositivo sono installate app “autorizzate” a scrivere file su cartelle dedicate in memoria, come ad esempio le app Word, Excel e PowerPoint o altre. Se è questo il tuo caso, devi recarti nella sezione Condivisione file di iTunes, selezionare l’app più appropriata al tipo di file da trasferire (ad es. Word per i documenti in formato .docx) e trascinare il documento nella finestra di iTunes.

Traferimento da PC ad iPhone senza cavi

Se invece non hai a disposizione un cavo o semplicemente vuoi fare tutto tramite wireless, puoi sfruttare il comodissimo sistema sviluppato da Apple: AirDrop.

AirDrop (solo tra dispositivi Apple)

Questo comodissimo programma permette ai possessori di MacOS (iMac e MacBook) di poter condividere file tra di essi: iPad, iPhone e Mac.

E’ compatibile con quasi tutti i computer Mac arrivati dopo il 2008 e con iPhone 5 in su, le tecnologie usate sono WiFi e Bluetooth.

Su Mac:

Attiva Bluetooth e WiFi > Vai > AirDrop

Su iPhone/iPad:

Attiva Bluetooth e WiFi > Impostazioni > Generali > AirDrop

Da Mac vai sul menu e su Vai > Airdrop. Se Wifi e Bluetooth sono attivi puoi istantaneamente utilizzare AirDrop sul tuo Mac; sul dispositivo che dovrà ricevere i file invece, basta recarti nelle Impostazioni , andare su Generali e toccare AirDrop. Ora ti basta trascinare i file sulla foto relativa dell’iPhone dal programma appena scaricato (AirDrop).

Perfetto, dovrebbe essere tutto chiaro, ricorda sempre di fare backup costanti delle tue foto!

Iscriviti a Furioso.infoNON ISCRIVERTI SE NON VUOI RIMANERE AGGIORNATO!

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento