contact@furioso.info

Come trasferire file da iPhone a PC

Come trasferire file da iPhone a PC

Come trasferire file da iPhone/iPad a PC

Se sei possessore di un iPhone o di un iPad e vuoi stare più al sicuro mettendo tutte le tue foto, video, musica e documenti vari nel tuo computer (Windows o Mac che sia), ti trovi nella sezione giusta! Vediamo infatti come trasferire file da iPhone a PC.

Occorrente

  • iTunes
  • Wi-Fi
  • Cavo Lightning

iTunes

Per fare tutto ciò c’è bisogno prima di tutto che tu abbia installato iTunes sul tuo PC. iTunes permette di sincronizzare in maniera efficace il tuo dispositivo iOS e trasferire quindi i file in modo sicuro, e anche effettuare un backup e ripristino del tuo device!

Se a casa hai un Mac non dovrai preoccuparti di nulla, è già preinstallato; ma se invece hai Windows segui queste istruzioni:

Clicca questo link per andare sul sito ufficiale di Apple.

Come trasferire file da iPhone a PC

Scarica il setup > Avvia il setup > Avanti > Installa > Sì > Sì > Fine

Se invece hai versioni precedenti di Windows 10, sotto la voce “Requisiti Windows” c’è la voce “Stai cercando altre versioni?” , clicca “Windows >” e vedrai al posto del quadrato di Microsoft un pulsante blu che dice “Download 64 bit”

Perfetto, quindi una volta scaricato il setup cliccando o il quadrato nero o il pulsante blu, recati nella cartella Download (se l’hai impostata come predefinita, oppure nella cartella che hai deciso appena hai cliccato il pulsante per scaricarlo), avvia il file di installazione e procedi come dice sopra.

Come trasferire file da iPhone a PC

Come trasferire file da iPhone a PC: collegare iPhone/iPad al PC

Avvia iTunes. Bene adesso che hai tutto l’occorrente, puoi procedere con il collegare il tuo dispositivo al computer tramite il cavo lightning che trovi in dotazione, attendi qualche secondo e vedrai che in iTunes verrà mostrata una finestra, premi Continua, mentre sul tuo iPhone troverai una notifica, toccala e premi Autorizza (se chiede il pin di sblocco, inseriscilo: è una questione di sicurezza!).

Ora il tuo dispositivo Apple è collegato al computer e volendo potresti anche decidere di non utilizzare più il cavo lightning e sfruttare quindi il collegamento wireless di iTunes. Ma per fare questo devi prima, sempre tenendoli collegati tramite cavo, cliccare sull’icona dell’iPhone (siamo sempre su iTunes) in alto a sinistra. Dopo di che seleziona la scheda Riepilogo dalla barra laterale e scorri finché non trovi la sezione Opzioni; spunta la casella “Sincronizza iPhone via Wi-Fi” e clicca Applica in basso a destra.

Come trasferire file da iPhone a PC

(Tutto grazie al fatto che sia il PC e l’iPhone/iPad siano collegati alla stessa rete WiFi)

Trasferire media su PC

Per trasferire foto e video dal tuo iPhone al PC, puoi utilizzare i sistemi predefiniti messi a disposizione sia per Windows che MacOS.

Windows

Vi ho fatto scaricare iTunes per rendere il vostro device iOS sincronizzato con il vostro PC; per foto e video si può anche utilizzare il vecchio e conosciuto Esplora Risorse.

Collega iPhone tramite cavo > Esplora Risorse > Tasto destro sull’iPhone > “Importa immagini e video”

Collega il tuo dispositivo tramite cavo lightning e apri Esplora Risorse, vai su Questo PC e fai click destro sul tuo iPhone, vedrai la scritta “Importa immagini e video“, cliccala.

La velocità può variare in base al disco che possiedi, ma non ti preoccupare, prima o poi finirà (accertati sempre se ci sia spazio, e ti consiglio di salvare tutto sempre su una doppia posizione ed evita di salvare media su SSD)

MacOS

Puoi trasferire le foto dal tuo iPhone al Mac utilizzando l’applicazione Foto che non ha bisogno di essere scaricata poiché già presente, collega quindi il tuo iPhone o iPad al Mac tramite il cavo Lightning e attendi l’apertura automatica dell’applicazione. Puoi trovare la sua icona anche nel Dock di macOS o all’ interno del Launchpad.

Recati nella sezione Dispositivi, che trovi nella barra laterale di sinistra, e fai clic sulla voce iPhone. Attendi qualche secondo affinché vengano caricate le miniature degli elementi multimediali presenti nella memoria del tuo smartphone, seleziona  tutti gli elementi da importare facendo clic su di essi e poi premi il pulsante “Importa X elementi”, per trasferire soltanto i file selezionati, o il pulsante Importa tutti i nuovi elementi, per effettuare il download dei soli file non ancora

Leggi anche: Come trasferire file da PC a iPhone

Bene spero di esserti stato utile e che tu sia riuscito nel tuo intento, ricorda sempre di effettuare backup mensili!

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento