contact@furioso.info

Come collegare le AirPods ad Android

Come collegare le AirPods ad un telefono Android

Personalmente trovo scomodo utilizzare un paio di cuffiette Apple con un dispositivo completamente opposto come Android, ma magari te le hanno regalate, o semplicemente le vuoi provare sul tuo telefono.

Per collegare le AirPods ad uno smartphone Android non ci vorrà molto, tranquillo, con questa breve guida riuscirai a collegarle e a sentire come suonano! (Ovviamente questi procedimenti funzionano con tutte le generazioni di AirPods, dalle prime alle Pro.)

Collegare AirPods ad Android

Ecco come collegarle

Segui questi semplici procedimenti:

Ricerca dispositivi Bluetooth > apri il cofanetto > tieni premuto il tastino

  1. Apri le Impostazioni Bluetooth sullo smartphone con cui usare le AirPods;
  2. Prendi la custodia delle AirPods con loro al suo interno e apri il coperchio;
  3. Se giri il cofanetto, noterai un pulsante, tienilo premuto finché il led fra le due cuffiette non lampeggia di bianco;
  4. Ora sono visibili e per associarle ti basta ricercare i dispositivi Bluetooth e toccare sul nome “AirPods” o qualcosa di simile insomma.

Collegare AirPods ad Android

Beh ovviamente, Apple è riconosciuta per il suo vasto ecosistema, quindi su Android non godrai a pieno dell’esperienza utente che magari prova chi possiede un iPhone.

Una cosa che chi ha Android non avrà sarà la possibilità di controllare lo stato della batteria direttamente dallo smartphone.

Comunque le cuffiette mantengono le sue gestures, quindi facendo doppio tap su una di loro la musica andrà in pausa.

In caso di problemi durante il collegamento, Apple suggerisce di aprire il coperchio della custodia e premere il pulsante sul retro finché l’indicatore non emetterà una luce ambrata lapmeggiante. A questi punti basta lasciar andare il pulsante, chiudere il coperchio, e provare di nuovo.

Iscriviti a Furioso.infoNON ISCRIVERTI SE NON VUOI RIMANERE AGGIORNATO!

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento