contact@furioso.info

Come ripristinare il blocco schermo di Android

Come ripristinare il blocco schermo di Android

Come ripristinare il blocco schermo di Android

Cosa fare se ti sei dimenticato il PIN, la password o la sequenza per sbloccare il tuo dispositivo? Beh è al quanto noiosa come cosa e quindi qui troverai vari metodi per ripristinare il blocco schermo di Android.

Come fare

Allora, prima di tutto premetto che i passi da seguire potrebbero variare in base al modello e alla versione Android di smartphone che si deve recuperare, quindi detto ciò vediamo subito il primo modo!

Leggi anche: Come effettuare backup Android

1. Recuperare password con device Android KitKat

Se avete un device con Android KitKat (4.4), i procedimenti da fare sono estremamente semplici:

Inserire 4 volte la password errata > Al quinto verrà fuori un messaggio che ci chiederà se abbiamo dimenticato la password > Dire di > Nella pagina di Login di Google inseriamo i dati dell’account presente sul dispositivo > Il gioco è fatto.

2. Recuperare password con Android Lollipop (5.0) o superiore

Se il device in questione è Android Lollipop o una versione più recente, non possiamo seguire gli step citati precedentemente. Purtroppo per recuperare il controllo dello smartphone/tablet ci sarà bisogno di effettuare un ripristino che costerà tutti i dati presenti su esso. Se però hai fatto backup abbastanza costantemente, non devi aver paura di nulla!

3. Reset ai dati di fabbrica

L’altro e ultimo metodo che vediamo, è quello di ripristinare ai dati di fabbrica il dispositivo, ovvero come quando lo acquistiamo. Per fare ciò abbiamo bisogno di un PC o un altro device, l’account Google associato al dispositivo e una connessione Internet (WiFi o rete mobile). Vediamo come fare!

Vai sul tuo account Google > a sinistra clicca Sicurezza > Scorri giù e nella sezione “I tuoi dispositivi”, clicca “Gestisci dispositivi” > Clicca il dispositivo in questione > Clicca “Hai perso questo dispositivo?” > In basso, clicca “Valuta la possibilità di resettare il dispositivo

Fatto tutto ciò dovresti aver recuperato il tuo smartphone/tablet, ricordati di scrivere sempre le password e un consiglio aggiuntivo potrebbe essere quello di optare per sistemi di sicurezza biometrici come l’impronta digitale o il riconoscimento del volto!

Commenti: 2

  1. paolo ha detto:

    il ripristino si può fare anche con la recovery mode

    • Antonio Furioso ha detto:

      Però perdi tutti i dati, inoltre questo metodo è più semplice. Ci sono casi in cui i telefoni anche in recovery mode, soprattutto quelli degli ultimi anni, ti richiedono il codice prima di fare una determinata operazione.

Aggiungi il tuo commento